Balkan route, a volte migrano poesie # 1

A partire da lunedì 15 maggio Echis si è unita al progetto “A Route to Connect” del Servizio Civile Internazionale in un viaggio di tre settimane tra i paesi della Balkan Route.
Un viaggio che dalla Slovenia si snoderà attraverso Serbia e Macedonia fino alla Grecia per investigare sulle condizioni attuali dei migranti che ancora scelgono di raggiungere la Germania attraverso la rotta orientale.

Ci troviamo sulla rotta balcanica, in una delle jungles, quei non luoghi di confine dove tante cose avvengono lontano dagli occhi e dalle orecchie.
Da queste parti a volte viaggiano persone, altre volte poesie.

Questa é la prima.

Smuggling Poetry di Nerina Schiavo:

Foto di copertina di Julian Buijzen